IMPOSTA DI SOGGIORNO

Dettagli del documento

Descrizione

L'art. 4 del D.Lgs. n. 23 del 14.03.2011 recante "Disposizioni in materia di federalismo Fiscale Municipale", prevede che i Comuni turistici possano istituire, con deliberazione del Consiglio, una imposta di soggiorno a carico di tutti i soggetti non residenti nel comune e che alloggiano nelle strutture ricettive situate sul proprio territorio, da applicarsi con gradualità in proporzione al prezzo, fino a un massimo di 5 euro per notte di soggiorno. Il relativo gettito è destinato a finanziare interventi nel campo del turismo, manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali e ambientali locali e dei relativi servizi pubblici locali. Ad inizio 2012 l'istituzione di questa imposta è stata esaminata e discussa a livello territoriale, da tutti i comuni delle Langhe, del Roero e dai comuni di Alba e Bra, unitamente all'Agenzia territoriale locale per il turismo. In data 31/03/2012 si è provveduto a sottoscrivere un accordo di programma con l'Ente Turismo Alba, Bra, Langhe e Roero. Questo Comune, con deliberazione del Consiglio Comunale n. 12 del 27/04/2012, ha istituito l'imposta di soggiorno ed approvato il relativo Regolamento.

Descrizione Breve

Documentazione relativa a 'IMPOSTA DI SOGGIORNO'

Pubblicazione

2018 10 feb

Data Ultima Modifica

Creazione

Inserito sul sito il mercoledì 05 luglio 2023 alle ore 15:45:31 per numero giorni 324

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri